DETTAGLIO ARTICOLO

Tempo libero e Costume » Tattoo Convention 2010 - Hotel Setar Cagliari
03/08/2010

5
Per il terzo anno consecutivo Cagliari si prepara ad accogliere la convention dedicata all'arte del tatuaggio: l'appuntamento è per l'ultimo week end di agosto, la location è la stessa che ha ospitato le due edizioni passate, il Centro Congressi dell'Hotel Setar, sul litorale di Quartu Sant'Elena.
Arte, tatuaggio, mare e vacanze il connubio ispiratore della kermesse anche quest'anno organizzata dallo staff di Tattoo Free Mind.
Rispetto alla prima edizione, i numeri della convention cagliaritana sono destinati ad aumentare: quattromila i visitatori nel 2008, oltre seimila quelli dello scorso anno; raddoppiate anche le presenze degli artisti di tatuaggio e piercings (più di 120) che durante i tre giorni dell'evento saranno ospitati presso gli stands dell'Hotel Setar, segno che l'evento isolano è in crescita e aumenta di anno in anno la sua rilevanza a livello nazionale.
Grande attesa per la novità di quest'anno: per la prima volta in Italia si svolgerà un seminario sul Tatuaggio Realistico a colori, tenuto da Andrea Afferni, considerato attualmente tra i migliori esponenti di questo genere. Il seminario si terrà giovedì 26 agosto, (il giorno prima dell'avvio della convention) e avrà una durata di 4 ore. Questa imperdibile occasione sarà gratuita per tutti gli standisti partecipanti, mentre per i tatuatori esterni all'evento avrà il costo di € 200,00.
Come nelle passate edizioni la convention vedrà un contest che premierà i migliori lavori: per partecipare è sufficiente iscriversi alle categorie di tribale, tradizionale, realistico, figurativo e giapponese, per i lavori eseguiti durante la convention e per quelli realizzati fuori. Una novità riguarda i premi che andranno ai vincitori: i coltelli artigianali da collezione realizzati da Luigi Manis, artista di Burcei, che proporrà delle creazioni in acciaio, realizzate appositamente per la Cagliari Tattoo Convention, ispirate alla tradizione della coltelleria sarda. Concorso e premiazione sono in programma per il giorno di chiusura, a partire dalle 19,00.

Orari: da venerdì a domenica dalle 16,00 alle 24,00.
Ingresso per ciascuna giornata € 5,00.

la locandina dell'evento
6

4Terza edizione
Rispetto alla prima edizione, i numeri della convention cagliaritana sono destinati ad aumentare: quattromila i visitatori nel 2008, oltre seimila quelli dello scorso anno; raddoppiate anche le presenze degli artisti di tatuaggio e piercings (più di 120) che durante i tre giorni dell'evento saranno ospitati presso gli stands dell'Hotel Setar, segno che l'evento isolano è in crescita e aumenta di anno in anno la sua rilevanza a livello nazionale.

Gli ospiti
Confermata la presenza di alcuni tra tatuatori più noti in Europa: Rudy Fritsch, Andrea Afferni, Connessione Latina, Luky Red, Stizzo, Marco Firinu, Davide Andreoli, Marco Galdo, Pepe Zuno, Matteo Pasqualin, Luca Mamone, Diego Brandi sono solo alcuni dei nomi in arrivo, oltre alle decine dei tatuatori che lavorano in Sardegna.


Il 26 agosto seminario sul tatuaggio realistico
Grande attesa per la novità di quest'anno: per la prima volta in Italia si svolgerà un seminario sul Tatuaggio Realistico a colori, tenuto da Andrea Afferni, considerato attualmente tra i migliori esponenti di questo genere. Il seminario si terrà giovedì 26 agosto, (il giorno prima dell'avvio della convention) e avrà una durata di 4 ore. Questa imperdibile occasione sarà gratuita per tutti gli standisti partecipanti, mentre per i tatuatori esterni all'evento avrà il costo di € 200.

Contest
Come nelle passate edizioni la convention vedrà un contest che premierà i migliori tatuaggi: per partecipare è sufficiente iscriversi alle categorie di tribale, tradizionale, realistico , figurativo e giapponese, per i lavori eseguiti durante la convention e per quelli realizzati fuori. Una novità riguarda i premi che andranno ai vincitori: i coltelli artigianali da collezione realizzati da Luigi Manis, artista di Burcei, che proporrà delle creazioni in acciaio, realizzate appositamente per la Cagliari Tattoo Convention, ispirate alla tradizione della coltelleria sarda.

Non solo tattoo
Non solo tatuaggi ma anche arte, performances, musica: le tre serate saranno animate da concerti, body art e body painting, mostre d'arte e fotografia, dj set, danza e coreografie con artisti locali.

Gli eventi potranno essere seguiti tramite collegamenti in diretta video sul sito www.tattooconventioncagliari.it.
2

Condividi l'Articolo su:

Facebook Myspace Live

Torna su



STRUMENTI

Traduci in: EN ES DE FR RU JA 

 

INFORMAZIONI

Dove

Hotel Setar, Quartu S.E.

Quando

Dal: 26/08/2010 al: 29/08/2010
Orario: vari

Prezzo

gratis

 



gif trasparente