DETTAGLIO ARTICOLO

Le interviste » Intervista a Cassandra De Rosa
28/05/2010
Articolo di: Daniela Oggiano

Abbiamo incontrato per voi Cassandra De Rosa, classe 1986, fiorentina doc e nota ai più come concorrente della settima edizione di Amici di Maria De Filippi.
Partendo dalla partecipazione al programma abbiamo ripercorso con lei questi ultimi tre anni cercando di capire come la sua vita sia cambiata, parlando dei suoi lavori e del suo contributo nel progetto di aiuto per Edy, un bambino di 3 anni malato di distrofia muscolare. Una vita impegnata non priva di sacrifici per una ragazza di 24 anni che cerca di veder realizzato il sogno di una vita. 

2

Ti abbiamo lasciato 3 anni fa nella scuola di amici, cosa hai fatto da li ad ora?
Sono cresciuta sia caratterialmente che a livello artistico affrontando da sola questo mondo in cui sino a prima ero stata affiancata dalla scuola. Ho fatto tanti concerti sia come solista in giro per l’italia che con il tour di amici che ha toccato anche piazza dei centomila a Cagliari un esperienza che mi ha regalato grandi emozioni per il numero di gente presente

Oltre che di musica di cosa ti occupi?
Il sociale e sempre stato un ambito che mi è interessato particolarmente; gia prima di entrare nella scuola infatti avevo fatto la volontaria in un centro benefico per bambini e addestrato cani per non vedenti. Dopo ho “sfruttato” la mia visibilità per aiutare diversi bambini tra cui Fabio Gambino un bimbo con tetra paresi spastica e Riccardino Pio che e stato aiutato anche da Al bano.

3

Il 22 maggio hai presentato il tuo nuovo singolo dedicato al piccolo Edy, un bimbo di 3 anni affetto da distrofia muscolare. Vuoi parlarci di questo progetto?
Si, Edy è un bambino di 3 anni affetto da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, è una malattia di cui ancora si sa molto poco, ed è per questo che ho deciso di aiutarlo.
Il primo giugno uscirà a tal proposito il singolo dal titolo A Song for Edy che è stato presentato il 22 maggio al Teatro Palapartenope di Napoli e che ha visto la partecipazione di grandi artisti quali Maria Grazia Cucinotta, Nino Frassica, Arisa, Luca Napoletano, Alice Bellagamba e tanti altri.
In particolar modo per la realizzazione di questo progetto bisogna ringraziare la Pirames, la piattaforma digitale che si occuperà della diffusione della canzone e il cui ricavato andrà in beneficenza alla famiglia.

Al giorno d’oggi la gente è abbastanza titubante ad appoggiare progetti sociali di cui non entrano direttamente a conoscenza, credo che questo non sia dovuto alla scarsa generosità della gente, quanto al diffondersi di casi in cui i fondi raccolti non servivano a curare realmente dei bambini, quanto più che altro a incrementare il bilancio familiare, come è gia accaduto in maniera anche eclatante nell’ultimo anno. Una testimonianza come la tua, che conosci la problematica da vicino, può forse servire a convincere la gente dell’importanza del contributo di tutti. Fai un appello e spiega cosa deve fare chi come te ha voglia di aiutare questo bambino.
Io appoggio questo progetto perchè conosco da vicino la problematica di questo bambino, e ho potuto vedere con i miei occhi l’importanza che il mio e il vostro contributo potrebbe avere per offrire a Edy un futuro migliore in quanto come ho già detto questa è una malattia rara per cui ancora purtroppo non esistono cure specifiche.
Chi volesse aiutare Edy può accedere nella sua pagina di facebook (http://www.facebook.com/pages/Forza-Edy/102637449773026) e dove troverete proprio la nota “come aiutare Edy” .

4

Lo scorso anno è uscito il tuo primo album “gocce in mare aperto”. Tra le varie canzoni una, “unico Battito” è stata scritta proprio da te. Come ti trovi nelle vesti di cantautrice?
Il cd è stato per meta autoprodotto ed era composto da 7 brani tra cui appunto unico battito che ho scritto io stessa. Scrivere da soli le proprie canzoni è alla base della crescita artistica di una persona e un fondamento senza cui un artista non può andare avanti nel lungo tempo, e per questo che spero in un futuro da cantautrice.

Progetti per il futuro?
Ora sto scrivendo dei pezzi miei che rispetto a quelli del passato sono sicuramente più maturi a livello artistico e profondi a livello emotivo. Spero di trovare un autore che mi aiuti a perfezionarli e a farli divenire una realtà. Intanto in questi ultimi giorni è  uscito il video della canzone Un anno fa che può essere visto e votato su music box, il canale 703 di sky.

5

Le date dei tuoi concerti hanno toccato spesso l’isola e il cagliaritano. Quale è il rapporto con il pubblico?
Dalla metà dello scorso anno sono entrata a far parte dell’agenzia di Vincenzo Vadilonga che mi ha fissato tantissime date in Sardegna. Qui ho tantissimi fan e anche quelli sparsi nel resto d’Italia mi raggiungono spesso per accompagnarmi e sostenermi. Ad esempio a ferragosto terrò un concerto in Sardegna e i miei fan scenderanno da tutta Italia per festeggiare assieme a me il mio compleanno che sarà il 18 Agosto. E bellissimo essere cosi seguita e vedere che anche dopo 3 anni il pubblico mi ama.
I concerti live sono bellissimi ed e un modo per l’artista di avere un contatto diretto con i suoi fan.. Amo la Sardegna e spesso mi capita di fare concerti proprio sul mare.. cosa c’e di più bello?

Hai seguito il programma quest’anno? Chi ti ha colpito e chi avresti voluto che vincesse?
Certamente ho seguito il programma più che altro per curiosità, ma per chi ha vissuto i meccanismi del gioco dall’interno è facile capire sin dall’inizio chi sono i personaggi che si faranno notare e chi arriverà in finale. Personalmente quest’anno io ho tifato per la danza e per Stefano nello specifico; tra i cantanti mi piacevano Emma e Loredana, ma a mio avviso i grandi cantanti usciti da amici sono solo Marco e Alessandra.

6

Marco Carta appunto, tuo compagno ad amici e vincitore del programma, come è il tuo rapporto con lui?
Il rapporto con marco non e un rapporto di amicizia assidua, ma ogni qual volta ci capita di vederci stiamo bene assieme ed è sempre piacevole vederlo. In un certo senso credo che i partecipanti della mia edizione di amici gli debbano molto, perche è in particolar modo grazie a lui che la nostra edizione ha avuto cosi tanto successo, e ciò ha permesso a tutti noi di essere conosciuti maggiormente e di vivere esperienze uniche come quella che abbiamo vissuto qui a Cagliari.
 
In conclusione dacci appuntamento hai tuoi prossimi concerti nell’isola.
Diciamo che passerò abbastanza tempo qui nei prossimi mesi, ma alla fine l’estate in Sardegna è bellissima..  per ora le date dovrebbero essere queste:
2 Giugno a carbonia per la partita del cuore allo stadio comunale in favore dell asvoc (associazione volontariato)
6 Giugno a Burcei con gli STUDIO 3
24 giugno a Settimo San Pietro
28 Giugno Terralba (Oristano)
29 giugno concerto a Padria
24 Luglio Serrenti
15 agosto Villamar
16 Agosto - Domusnovas
8 Settembre - Siurgus Donigala

7

Pagina web di Cassandra http://www.cassandraderosa.it/
Cassandra su facebook http://www.facebook.com/pages/Cassandra-De-Rosa/264874527777
Aiuta Edy  http://www.facebook.com/pages/Forza-Edy/102637449773026

8

Condividi l'Articolo su:

Facebook Myspace Live

Torna su



gif trasparente