DETTAGLIO ARTICOLO

Cinema » Al cinema (dal 21 aprile)
19/04/2010
Articolo di: Valentina Rombi

2Spicca tra le novità nelle sale Cineworld di questa settimana,  la UEFA Champions League.Protagonista il 20 Aprile l' Inter-Barcellona: Alle ore 20.45 e a soli 3 euro, 90 minuti di avvincente sfida.

Mercoledì 21 Aprile, approda invece nel Multisala l'opera d'autore; Il celebre Singspiel "Ratto del serraglio", verrà eseguito alle 20.00. L'opera in questione,  significativo esempio di musica Mozartiana  , è eseguita in lingua originale e sopratitolata in italiano .
Passiamo al cinema; Due le nuove uscite, questa settimana.

-"Cella 211" è il film di regia spagnola che ha sorpreso per l'efficacità di una resa scenica realistica, tesa e 
drammatica. Ambientato in una attualissima realtà carceraria, vedrà schierarsi le identità delle autorità carcerarie e dei 
detenuti, per poi affrontare problematiche di più ampio spessore.

-"With love from Paris" ospita tra i suoi protagonisti un irrequieto John Travolta nel ruolo dell'agente della Cia, addentratosi in una pericolosa missione spionistica . Dal regista Renzo Martinelli , un action movie carico di suspence e che non manca di ironia.

Ma entriamo nel vivo di questa speciale programmazione .

4

I Trailers

Cella 211

Regia: Daniel Monzón Cast: Carlos Bardem, Luis Tosar, Antonio Resines, Marta Etura, Alberto Ammann, Fernando Soto, Manolo Solo, Félix Cubero, Jesús Carroza, Luis Zahera, Manuel Morón, Antonio Durán "Morris"

Trama:Il giovane Juan Olivier, al suo primo incarico come secondino in un carcere di massima sicurezza, si presenta al lavoro con un giorno d’anticipo sul primo turno di guardia. Mentre visita il braccio che rinchiude i detenuti più pericolosi, un frammento di intonaco cade da una parete in ristrutturazione e lo colpisce alla testa. Nel tentativo di rianimarlo, le guardie lo distendono temporaneamente sulla brandina di una cella al momento vuota: la cella 211. Ma non hanno il tempo di aspettare che Juan si riprenda: il carismatico Malamadre, leader indiscusso dei detenuti più pericolosi, è riuscito ad assumere il controllo del braccio e a scatenare una vera e propria rivolta. Alle guardie non resta che togliersi da lì al più presto e mettersi in salvo, abbandonando così l’ignaro Juan al proprio destino in mezzo ai rivoltosi...

"From Paris with Love"


Regia: Pierre Morel Cast: John Travolta, Jonathan Rhys Meyers, Amber Rose Revah, Kasia Smutniak, Melissa Mars, Richard Durden, Farid Elouardi
Trama: Parigi. Un giovane agente dei servizi segreti operativo presso l'ambasciata americana, si vedrà costretto a collaborare con uno "smaliziato" collega proveniente da oltre-oceano, inviato nella capitale francese per tentare di bloccare un imminente attentato terroristico..
5

6GREEN ZONE
questa settimana vince 2 biglietti Simone Nonne per la sua eccentrica recensione (Attenzione la recensione svela molte parti del film)

Se pensate di andare al Cinema per vedere che ruolo avrà questa volta il mitico Matt Damon, dimenticatevi quella volta in cui si è fatto salvare in “Salvate il soldato Ryan”, e soprattutto scordate i superpoteri da superumano della bellissima ma infinita serie Bourne-confusione.
Questa volta il nostro Bourne-Ryan-Damon, si trova in Iraq, nel 2003, in una Baghdad costituita così: confusione e distruzione, bombe e guerra fuori dalle mura, e dietro una palazzina simile alla stazione dei treni di Piazza Matteotti, piscine, bikini, cocktail e feste. (io anche protetto da quelle quattro mura non avrei gustato il mio cocktail con tranquillità)... Lo vediamo in divisa sballottato da una parte all'altra del paese a rincorrere “cacca” di piccione, per delle segnalazioni false dell'intelligence che indicavano depositi di armi di distruzione di massa, ma non appena si secca di dover, ogni sera con uno stecchino, togliere la cacca di piccione da sotto gli stivali, così per caso ha un'illuminazione e inizia a lavorare per se stesso. Il nostro eroe dei film dev'essere sempre unico, diverso e coraggioso, e a noi piace così.Trova accidentalmente le prove che la strategia di guerra adottata dagli Stati Uniti per ristabilire l’ordine nel Paese, si basi su una serie di bugie finalizzate ad avere il controllo totale sia delle comunicazione che dei modus operandi in tempo di guerra (ovvero tortura, infiltrazioni, inganni).
Poteva mica il nostro eroe farsi gli affari suoi? No...infatti si trova sballottato in giro per le carceri del paese a interrogare terroristi ingannando le guardie, con uno zainetto pieno di “1 milione di dollari”..e le guardie perquisendolo li vedono pure i soldi..e non dicono nulla..Cavoli se le guardie entrassero da me in ufficio e vedessero il mio portafogli con 100 euro, direbbero che ho fatto “nero”, e questo passa inosservato con un milione di dollari..Mah...Poi rapimenti, corse al buoi e sparatorie rendono il film confuso e senza un grande senso. Vediamo Matt-confusione che si lava, si pettina, si toglie gli stivali pieni di escrementi, e dice a un suo superiore incravattato che ha scoperto tutto....e..........TITOLI DI CODA.....Ce ne andiamo dalla sala lentamente...come fosse uno scherzo e aspettando che il film riinizi ma nulla..riinizierà sicuramente l'anno prossimo...quando daranno il continuo, sperando sia più lineare e meno confuso..

PER VINCERE I BIGLIETTI
Anche questa settimana Crastulo mette a disposizione10 biglietti omaggio; Consultate la sezione facebook (clicca qui) per partecipare al gioco o, in caso di insuccesso, sperate nel ripescaggio inviando un e mail a biglietti@crastulo.it;Oppure inviate una recensione del vostro film preferito in programmazione all'e mail rstrong> recensioni@crastulo.it.Anche in questo caso la migliore sarà valutata e premiata
3

Condividi l'Articolo su:

Facebook Myspace Live

Torna su



STRUMENTI

Traduci in: EN ES DE FR RU JA 

 

INFORMAZIONI

Dove

Cineworld Cagliari - Viale Monastir n° 128, Zona via Del Fangario - (Cagliari periferia)

Quando

Dal: 19/04/2010 al: 25/04/2010
Orario:

Prezzo

 



gif trasparente