DETTAGLIO ARTICOLO

Cinema » Al cinema (A partire dal 17 Agosto)
17/08/2010
Articolo di: Valentina Rombi


2Dopo la breve pausa estiva, eccoci di ritorno ad elencarvi le proposte della programmazione settimanale.Già in sala ad attendervi Pandorum (Thriller che compensa, alla poca originalità, attraverso un ritmo teso e coinvolgente ed un'ottima resa scenica).
Ma passiamo ora alle nuove uscite:

-A partire dal 17 Agosto, Alone
Secondo lungometraggio tailandese dagli autori di "Shutter" (Horror ,2004); Film di molteplice ispirazione(Ad esempio dall' horror "Il mai nato").Immerso in un'atmosfera cupa, familiare ad un pubblico avvezzo allo stile dei più recenti film horrors orientali ma che non si esaurisce nella sucessione dei topos del genere.Sostenuto da un'intensa colonna sonora, il film è interamente mosso sulla base della disperazione della protagonista.Lo caratterizzano principalmente il ritmo narrativo lento, i frequenti e improvvisi interventi  delle presenze spettrali, l'abile interpretazione degli attori, ed un finale simbolico ed inatteso.

Dal 18 Agosto 

-Splice:Dalla regia di Natali e Guillermo del Toro alla produzione esecutiva(artefice de "Hellboy"), una pellicola dalle molteplici sfaccettature: Si riconduce al genere horror e sfrutta sapientemente la suggestione del soggetto fantascientifico.Garantita la validità dell'interpretazione dei protagonisti e degli effetti speciali per una pellicola dall'interessante soggetto sebbene più volte riproposto nella cinematografia moderna e non.


-Al cinema un cast  ben noto al pubblico nell " L'Apprendista stregone": Insieme, il produttore e due attori del "Mistero dei Templari"e un budget da record.Nelle vesti dell'action-movie , "L'apprendista stregone" è il riadattamento del film di animazione "Fantasia" ( Prima pellicola firmata Disney).Qui, ritroviamo alcune celebri scene e musiche, tra cui la ballata dello scrittore tedesco Johann Wolfgang von Goethe, che è poi divenuta icona della pellicola in questione.

-Dal regista di "Pallottole cinesi", Sansone:Trasposizione cinematografica della storia a fumetti degli anni '50 che prendeva posto sulle pagine di Topolino, è incentrata su un simpatico alamano parlante.Un film per tutta la famiglia, realizzato per lo più con la grafica computerizzata ed ambientata in California.Per quanto riguarda i punti di forza o di debolezza, il doppiaggio; Tra gli interpreti, la voce di Pupo.


 Dal 20 Agosto: 
-"Qualcosa di speciale" è la commedia romantica che, a pecca di una modesta caratterizzazione dei personaggi, affronta il tema trascurato della rielaborazione del lutto.Con Jenifer Aniston  e  Aaron Eckart nel ruolo di protagonisti ,un film che ,con la sua semplicità, potrà ombreggiare le vostre serate estive, grazie alla simpatia dei protagonisti o le buffe situazioni qui proposte.3

Alone
Genere: HorrorDurata: 1h e 30'Regia: Banjong Pisanthanakun, Parkpoom Wongpoom
Trama
Pim seppellisce il suo passato in Thailandia e comincia la sua nuova vita con un marito attento e amabile, Vee, in Corea. La loro vita matrimoniale sembra essere fin troppo normale con un lavoro dignitoso e stabile, grandi amici, ecc. Tutto sembra andare bene, finch? Pim riceve una telefonata dalla Thailandia, in cui viene informata che sua madre ? gravemente malata a causa di una malattia ancora non diagnosticabile. Pim torna allora con Vee nella sua citt? natale per essere accanto a sua madre. Dal primo momento in cui arriva in Thailandia Pim avverte chiari flashback di ricordi dolorosi sofferti cos? difficili da dimenticare. Ma c'? qualcosa di diverso in questi flashback. I lampi evocano un senso di calore innato che ? simile alla sensazione di avere "qualcuno" vicino a lei. Pim si ritrova costantemente ossessionata da questi sentimenti di persistente attaccamento che la costringono a confrontarsi col buio delle sue emozioni profonde, ed alla fine la portano a ricordare che lei ha una sorella gemella. Ora, come i suoi ricordi vengono lentamente a galla e i pezzi del puzzle cominciano a tornare a posto...

Splice
Regia: Vincenzo Natali Cast: Adrien Brody, Sarah Polley, David Hewlett, Brandon McGibbon, Abigail Chu, Delphine Chanéac

Trama
Elsa e Clive due giovani scienziati ribelli sfidano i limiti legali ed etici e vanno avanti con un pericoloso esperimento: unire il DNA di un animale e quello di un essere umano per formare un nuovo organismo. La creatura chiamata Dren si sviluppa velocemente da un'informe infante femmina in una bellissima ma pericolosa chimera umana alata che crea un legame con i suoi creatori solo per poi spezzarlo mortalmente
L'apprendista stregone
Regia: Jon Turteltaub Cast: Nicolas Cage, Monica Bellucci, Jay Baruchel, Alfred Molina, Teresa Palmer

Nella New York dei nostri giorni, un giovane studente di college (Baruchel) è costretto suo malgrado ad accettare un lavoro come assistente ed apprentista per uno stregone di nome Balthazar Blake. Presso di lui, il ragazzo sarà addestrato a combattere contro le forze del male che incombono sulla moderna Manhattan, orchestrate da un altro stregone, il perfido Horvath, aiutato dal più giovane illusionista Drake Stone.

Sansone
Regia: Tom Dey Cast: Owen Wilson, Ron Perlman, Amanda Seyfried, Jeremy Piven, Stacy Ferguson

Trama
Il film realizzato in live action e animazione CGI è tratto dall'omonimo fumetto creato nel 1954 da Brad Anderson che vede protagonista un grande cane alano combinaguai di nome Marmaduke, da noi cconosciuto come Sansone.
Qualcosa di speciale
Genere: CommediaDurata: 1h e 49'Regia: Brandon Camp
6
Trama

Burke Ryan e' un vedovo che ha appena pubblicato un libro su come affrontare e superare la perdita di una persona cara. Il successo del libro e' tale da farlo diventare un vero e proprio guru dell'argomento. Durante un viaggio di affari a Seattle, capita l'imprevisto: s'innamora di una donna che casualmente si trova nel suo stesso albergo. Lei gli fara' capire come, nonostante tutto, non sia ancora riuscito a confrontarsi con il proprio dolore.4

Anche questa settimana Crastulo mette a disposizione10 biglietti omaggio; Consultate la sezione facebook  (clicca qui) per partecipare al gioco o, in caso di insuccesso, sperate nel ripescaggio inviando un e mail a biglietti@crastulo.it;Oppure inviate una recensione del vostro film preferito in programmazione all'e mail  recensioni@crastulo.it. Anche in questo caso la migliore sarà valutata e premiata.

Questa settimana è la recensione di Giuseppe Solla su Toy Story 3 a vincere 2 biglietti per il Cineworld. 
La prima scena del film ci mostra Andy,ormai teenager,intento a preparare i bagagli perchè la sua partenza verso il college è imminente. Ciò che attira la sua attenzione è però un grande baule pieno di quei vecchi giocattoli con i quali aveva giocato da piccolo.Deciderà dopo un pò di tentennamenti e ripensamenti di portarsi dietro solo un giocattolo,Woody,lasciando Buzz e il resto della banda,composta da Mr.e Mrs.Potato,Jessie,Slinky e Rex nel baule.Questo gesto verrà considerato dagli altri come una sorta di rifiuto e disinteresse da parte di Andy,ed per questo motivo verranno portati nell'asilo Sunnyside.Meravigliati dalla bellezza,dalla tranquillità del posto e dal pensiero di far felici altri bambini,si ricrederanno quando inve scopriranno il vero volto dell'orso dal profumo di fragola,Lotso,capo del posto....Da qui ne succederanno delle belle..Terzo esilarante film della Pixar adatto senza ombra di dubbio ai più piccoli,ma anche ai più grandi che ancora hanno voglia di abbandonarsi e divertirsi con i film d'animazione
 


Giuseppe Solla
5

Condividi l'Articolo su:

Facebook Myspace Live

Torna su



gif trasparente