DETTAGLIO ARTICOLO

Cinema » Al Cinema (A partire dal 25 Giugno)
27/06/2010
Articolo di: Valentina Rombi


2Questa settimana, dedicatevi ad una rilassante e divertente programmazione; 4 nuove uscite tra commedie, action movies e animazione.Non resta che augurarvi buona visione.

-"Poliziotti fuori: Due sbirri a piede libero":  Irriverente Action comedy, e divertente omaggio al genere "Buddy Cop".Pesantemente criticato dalla critica americana per il soggetto iperutilizzato, vanta tuttavia una coppia protagonista ben assortita, una varietà di personaggi ben caratterizzati e un ritmo coinvolgente sostenuto dal ricorso alla suspence.In sintonia alle atmosfere del film, incorniciano il tutto delle allegre colonne sonore. 
-"Ragazzi miei": Con Clive Ownen nel ruolo di protagonista, assistiamo al riadattamento del romanzo autobiografico "The boys are back in Town".E' la commedia estiva che riflette sul rapporto tra padri e figli , soffermandosi in particolarmodo sul ruolo dei primi nella società contemporanea: pellicola dolce-amara raccoglie con realismo, coerenza e linearità, tutta la dolcezza e le promesse della vita familiare, gli imprevisti che questa riserva, la difficoltà della crescita insieme. 
-"Alice": Prima prova alla regia e alla sceneggiatura di Oreste Crisostomi; da questi definita "favola moderna", è il romantico ,a tratti ironico e surreale percorso di crescita di una giovane , ancora assorta nelle sue fantasie.Ad attorniare i ruoli dei protagonisti( interpretati da due volti noti, sopratutto per fama) una simpatica cerchia di curiosi personaggi. Indovinata la pregevole fotografia, in linea con la vivace scelta dei costumi e della scenografia.
-Il film di Animazione"Panico al villaggio"; vincitore di vari premi fra i quali il Platinum Grand Prize, è la pellicola tratta dalla serie che nel 2001 trovò larghi consensi in Francia e in Belgio.Il frequente ricorso allo stop-motion e l'umorismo non sense  sono i suoi elementi chiave. Un mondo che, pur abitato da personaggi di plastica , sa sorprendere per il dinamismo (che riguarda tanto i personaggi quanto gli ambienti) e la fantasia visiva e narrativa.
3
Poliziotti fuori: Due sbirri a piede libero
Regia: Kevin Smith Cast: Bruce Willis, Michelle Trachtenberg, Rashida Jones, Seann William Scott, Jason Lee, Adam Brody, Tracy Morgan, Susie Essman, Kevin Pollak, Ana de la Reguera
Trama
Il famoso detective Jimmy Monroe (Bruce Willis) vuole incassare una grossa cifra per la sua Pafko perfetta, così da poter pagare le spese dell'imminente matrimonio di sua figlia, ma nella migliore tradizione di tutto ciò che può andare storto, la figurina viene rubata prima ancora di poter essere venduta. Paul Hodges (Tracy Morgan) è "il complice anti-crimine" di Jimmy, la cui preoccupazione per l'infedeltà di sua moglie gli rende difficile concentrarsi su altre questioni, o sul crimine. Già nei guai e con nulla da perdere, Jimmy e Paul dovranno infrangere tutte le regole - comprese quelle di cercare l'aiuto dell'amabile ladro Dave (Seann William Scott) che rappresenta l'unica possibilità per risolvere il caso.

Ragazzi miei
Genere: Commedia; Durata: 1h e 44';Regia: Kevin Smith;Cast:Clive Owen (Joe Warr);Laura Fraser (Katy Warr);Nicholas McAnulty (Artie Warr)

Trama
In seguito alla scomparsa della seconda moglie, Joe deve adattarsi rapidamente alla sua nuova condizione di padre single, cercando inoltre di aiutare il figlio minore Artie a superare il dolore della perdita. A loro si aggiunge Harry, il figlio adolescente di Joe, nato dal suo primo matrimonio. In un primo momento i tre conducono una vita fuori dalle convenzioni familiari, all'insegna della massima libert?, ma Joe si rende presto conto di dover riprendere in mano la situazione e comportarsi da genitore, senza perdere per? la sua spensieratezza e allegria.

Alice
Regia: Oreste Crisostomi Cast: Camilla Ferranti, Catherine Spaak, Gisella Sofio, Massimiliano Varrese, Antonio Ianniello, Fioretta Mari, Gianfranco Barra, Anna Longhi, Emanuela Aureli, Vito

 
Trama
Alice, una ragazza un po' chiusa in se stessa, é alla ricerca della sua maturazione, un percorso difficile se affrontato da soli, ma che può essere semplificato se ci si apre agli altri. Quando Alice comprende questo passaggio, la sua vita migliorerà e acquisirà maggior consapevolezza di se stessa...

Panico al villaggio
Regia: Stéphane Aubier, Vincent Patar Cast: Benoît Poelvoorde, Bouli Lanners, Alexandre von Sivers, Frédéric Jannin, Vincent Patar, Stéphane Aubier, Jeanne Balibar

Trama
Co-Boy e Indien sono professionisti dei disastri. Non appena mettono in atto un progetto, il caos si scatena. Questa volta vorrebbero augurare un buon compleanno a Cheval. Cosa regalargli? Un barbecue da montarsi da solo. Bell'idea, peccato che sbagliano l'ordinazione e si fanno consegnare un miliardo di mattoni. Non è più un compleanno, ma uno tsunami! La casa di Cheval sparisce schiacciata sotto i mattoni. Bisogna ricostruirla. Altro che compleanno! Soprattutto quando dei ladri si appropriano dei muri appena ricostruiti. Decisamente, Cheval non potrà mai approfittare di questa giornata speciale per raggiungere la puledra che ama.4

Regolamento per vincere
Anche questa settimana Crastulo mette a disposizione10 biglietti omaggio; Consultate la sezione facebook  (clicca qui) per partecipare al gioco o, in caso di insuccesso, sperate nel ripescaggio inviando un e mail a biglietti@crastulo.it;Oppure inviate una recensione del vostro film preferito in programmazione all'e mail  recensioni@crastulo.it. Anche in questo caso la migliore sarà valutata e premiata.

Condividi l'Articolo su:

Facebook Myspace Live

Torna su



gif trasparente