DETTAGLIO ARTICOLO

Cinema » Al Cinema (A partire dal 18 Giugno)
21/06/2010
Articolo di: Valentina Rombi

2Ad apertura di stagione, rilassatevi questa settimana con una programmazione originale, a tratti suggestiva. 

-Vincitore del premio come “Migliore opera prima”, al 42esimo "Worldfest Interational Independent Film Festival "di Houston,conquista non soltanto per l'originalità dello stile narrativo e la dimensione onirica in cui fluttua l'intera esperienza del protagonista, ma anche per la pregevole fotografia e le interpretazioni convincenti di Alessandro Haber e Valentina Carnelutti.Un film dalle sfumature malinconiche, non dimentico tuttavia dell'elemento ironico dominante: sostenuto dalle colonne sonore dei Negramaro, vi troviamo un protagonista smarrito,impegnato in uno stravagante percorso catartico.

-Tratto dall'omonimo romanzo,"L'imbroglio nel lenzuolo" situa la sua storia nella Sicilia del 1905; Tra le tradizioni e lesuperstizioni dell'epoca, il film trae vitalità dalle reazioni al meraviglioso esordio del mezzo cinematografico in Italia, finalmente giunto in possesso di una strumentazione più efficente. Dalla regia de "Il profumo del mosto selvatico" e dalla produzione di Maria Grazia Cucinotta, una pellicola che, eccezion fatta per un impostazione ancora televisiva, si distingue per l'elemento sensuale e le interpretazioni promettenti di Ernesto Mahieux e Primo Reggiani e, non ultima quella affascinante di Giselda Volodi. 

-In linea con il trend della saga, la stessa sceneggiatura,  ma regia e volti nuovi nel terzo capitolo de"The Twilight Saga / Eclipse"; protagonista il triangolo sentimentale tra Bella, Edward e Jacob.  Nel rispetto delle linee guida che hanno emozionato i fans nei precedenti episodi(la già nota commistione di generi che colpisce con sempre maggiorefrequenza il pubblico più giovane), questa volta si prospetta uno sviluppo più incentrato sull'azione e dalle atmosfere più cupe.Una nuova suggestiva e spettacolare avventura e romanticismo ai massimi livelli.

-"5 Appuntamenti per farla innamorare": I due protagonisti de " Il mio grasso grosso matrimonio greco" ritornano sullo schermo confermando, anche questa volta, l'affiatamento che li unisce. In una attualissima commedia scritta e diretta dalla stessa protagonista, e che risente di un format televisivo che rievoca in parte il ritmo di alcune celebri sit-com, lo spettatore potrà distrarsi con una visione complessivamente piacevole e ironica.
3
Una Notte Blu Cobalto

Regia: Daniele Gangemi; Cast: Alessandro Haber, Valentina Carnelutti, Corrado Fortuna, Regina Orioli, Vincenzo Crivello, Elio Sofia

Trama
Catania. Dino é uno studente fuori corso la cui vita é arrivata ad un bivio. Mollato ormai da mesi dalla ragazza, non riesce a farsene una ragione, continuando maldestramente a provare a ricucire il rapporto; lo studio all'università é un disastro, ci vorrebbe proprio una svolta... Questa gli viene offerta da un cartello, visto per caso, appeso alla vetrina della pizzeria Blu Cobalto: "Cercasi ragazzo per consegne a domicilio". La sua prima notte come porta-pizze avrà dell'incredibile, facendoli aprire gli occhi verso la vita...

L'imbroglio nel lenzuolo

Regia: Alfonso Arau; Cast: Geraldine Chaplin, Anne Parillaud, Maria Grazia Cucinotta, Miguel Ángel Silvestre, Angélica Aragón, Giselda Volodi,
Trama
1905, Sicilia. Quando Federico promise al padre morente, di terminare gli studi in medicina, non fece i conti con il fatto che a lui la sola vista del sangue provoca svenimenti, cosa che lo rende il bersaglio degli sfottò degli altri studenti. Nonostante gli sforzi della madre, che per pagargli gli studi, suona il pianoforte come accompagnamento per il nuovo cinematografo, Federico, che ha una grande passione per la scrittura, decide di provare la carriera dello sceneggiatore, scrivendo un film per Don Gennarino Pecoraro, l'impresario che ha portato le prime pellicole mute nel suo paese. Questa decisione non sarà certo priva di conseguenze...

Twilight- Eclipse
Regia: David Slade

Trama:
Bella si ritrova ancora una volta circondata dal pericolo, quando Seattle è funestata da una serie di misteriosi omicidi, e una vampira crudele continua a cercare vendetta. Nel frattempo Bella è costretta a scegliere tra il suo amore per Edward e l'amicizia con Jacob: sa che la sua decisione potrebbe rinfocolare l'antica lotta tra vampiri e licantropi. Poco prima di diplomarsi al liceo, Bella ha di fronte la decisione più importante della sua vita. 

 5 Appuntamenti per farla innamorare
Cast: Jay O. Sanders, Mike Starr, Nia Vardalos, John Corbett, Suzanne Shepherd, Rachel Dratch, Dan Finnerty, Gary Wilmes, Zoe Kazan, Stephen Guarino, Amir Arison, Jason Mantzoukas, Judah Friedlander, Lynda Gravattù

Trama

Vi presento Genevieve. Adora il romanticismo, adora i fiori, adora il giorno di San Valentino. E tutto ciò si addice molto alla proprietaria del delizioso negozio di fiori, “Roses for Romance”, nel cuore del simpatico quartiere di Brooklyn, a NewYork. Il suo unico problema, é che detesta le relazioni stabili. Essendo stata ferita molte volte in passato, quando si tratta di affari di cuore Genevieve non permette mai a nessun uomo di entrare nella sua vita. Per lei frequentare uomini è un gioco, ed è molto brava in questo. Non viene mai scaricata e non viene mai ferita perché non dà mai il tempo alle relazioni di prendere una brutta piega. Poi incontra Greg. E’ attraente, divertente, umile. Come mai questo scapolo ideale é ancora single? Perché, al contrario di Genevieve, Greg non gioca. Lui non riesce mai a capire le regole del corteggiare una donna, e non sa neppure essere romantico. Dopo il loro primo incontro, Genevieve spiega a Greg la sua teoria sulle relazioni: esci con una persona solo cinque volte e “quando si spegne il romanticismo, prosegui per la tua strada”... Finirà così anche questa volta?4
 Regolamento per vincere
Anche questa settimana Crastulo mette a disposizione10 biglietti omaggio; Consultate la sezione facebook  (clicca qui) per partecipare al gioco o, in caso di insuccesso, sperate nel ripescaggio inviando un e mail a biglietti@crastulo.it;Oppure inviate una recensione del vostro film preferito in programmazione all'e mail  recensioni@crastulo.it. Anche in questo caso la migliore sarà valutata e premiata.

Questa settimana vince la recensione di Piras Jessica con "La fontana dell'amore":

6

Commedia sentimentale e allo stesso tempo ironica, vede come protagonista Beth  (Kristen Bell), giovane e ambiziosa curatrice del museo Guggenheim di New York, che è sempre sfortunata in amore. Si trova a dover partire a Roma, per il matrimonio della sorella,  dove incontra il testimone dello sposo, il bel Nick ( Josh Duhamel). Tra i due sembra scattare fin da subito una forte sintonia, che finisce però ben presto quando lei vede lui intento a flirtare con un'altra ragazza. Beth si trova così a  rubare delle monete magiche dalla Fontana di Trevi, non sapendo che al suo ritorno a New York si ritroverà inseguita da una folla di corteggiatori speranzosi.Tra gli spasimanti c’è anche Nick, cronista che sembra conquistare il cuore della ragazza, la quale però dubita sul suo amore pensando che i sentimenti siano dovuti all’incantesimo delle monete raccolte. Sarà vero amore o "solamente" magia?


5

Condividi l'Articolo su:

Facebook Myspace Live

Torna su



gif trasparente